Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

notav arresti

notav arresti
Come già successo altre volte (mai quante vorremmo) il Tribunale del Riesame ha di fatto rigettato l’operazione della Procura di Torinocha lo scorso 29 novembre ha portato agli arresti domiciliari 9 compagni, altri 4 ai provvedimenti di obbligo di non dimora a Torino e 6 obblighi di firma.

Dopo sole due settimane crolla il castello di accusa che imputava i reati di violenza, resistenza e persino uso di esplosivo (per un fumogeno acceso sul balcone) a quest* compagn*.
C’è da chiedersi allora a quali logiche rispondano operazioni di questo tipo che spesso non vanno al di là del primo Riesame se non la volontà di punire preventivamente soggetti quotidianamente attivi nelle lotte, magari accompagnandole con altre operazioni contro i movimenti… Non a caso l’operazione avveniva in concomitanza dello sgombero del presidio di Chiomonte, pochi giorni prima della trasferta di Lione… Non a caso venivano colpit* compagn* particolarmente attivi nelle mobilitazioni a difesa e nella continuazione della Verdi15 occupata.
Certo non è dalla Magistratura che attendiamo risposte, così come siamo certi che questi provvedimenti non serviranno a disciplinare niente e nessuno e che quest* compagn* torneranno presto tra noi nelle lotte. Per ora, intato, festeggiamo…

Liber* tutt*!

NoTav Info

Oggi al forte

Nessun evento

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina