Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

22279627 1941042229516992 4066328637088303868 n

22279627 1941042229516992 4066328637088303868 n

LO SPAZIO SOCIALE 100CELLEAPERTE E' SOTTO SGOMBERO? PARTE SECONDA

Oggi, lunedì 27.11.2017, un nutrito gruppo di abitanti del territorio si è presentato sotto gli uffici del Municipio V di via Torre Annunziata per chiedere spiegazioni rispetto alla presunta chiusura dello Spazio Sociale 100celleAperte con la motivazione dei lavori di ristrutturazione del nido sopra la struttura.

Esterrefatti nel renderci conto che le istituzioni programmano un’azione su una realtà presente sul territorio da 23 anni, senza prendere in considerazione la necessità di un confronto, siamo andat* di persona a parlare col dirigente apicale del V Municipio, da cui abbiamo ricevuto conferma alle nostre ipotesi: la volontà municipale è proprio quella o di far abbandonare volontariamente i locali di Via delle Resede 5, e di farlo in 2/3 giorni, “lasciandolo vuoto da cose e persone” (!!), o altrimenti procedere a uno sgombero forzato.

Nonostante la cospicua presenza di polizia municipale che ha provato a bloccarci, abbiamo infine ottenuto un incontro col presidente del municipio V Boccuzzi, il quale si è dichiarato, per quanto incredibile, all’oscuro di tutto!!!!

Una volta appresi i fatti, presidente e vicepresidente, hanno dichiarato comunque una volontà di mediazione con l’ufficio tecnico. E al momento rimaniamo in attesa di una loro telefonata entro i tempi stabiliti dalla loro esigenza di informarsi in merito (ci siamo detti entro domani mattina), dopodiché prenderemo le nostre misure.

Vogliamo che i lavori comincino al più presto affinché i bambini e le bambine del nido, attualmente dislocati in varie strutture, tornino alla normalità e che la scuola riapra al più presto.

Allo stesso tempo non tolleriamo di essere il capro espiatorio per i soliti buchi e inottemperanze create dalle istituzioni. Infatti ci mettiamo noi stessi a disposizione per l’ingresso ai locali dello spazio da parte delle stesse, qualora le verifiche di sicurezza lo necessitino, ma continuando con la nostra presenza nella struttura come nei 23 anni precedenti, anche durante e dopo i lavori.

PERCHE' DA QUI NOI NON CE NE ANDIAMO!!!

CHIEDIAMO A TUTTI E TUTTE DI RIMANERE PRONT* E IN ALLERTA SULLA VICENDA E DI SOSTENERCI CON LA STESSA FORZA DI QUESTA MATTINA.

I COMPAGNI E LE COMPAGNE DELLO SPAZIO SOCIALE 100CELLEAPERTE

Oggi al forte

Nessun evento

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina