Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggendo l'informativa estesa.

Menu

Venerdì 28 Settembre @LaPecoraElettrica

20180928 zapruder 45 Hack The System alla Pecora Elettrica

20180928 zapruder 45 Hack The System alla Pecora Elettrica
La Pecora Elettrica e AvANa Presentano:

Zapruder 45 - Hack the System

Il rapporto tra pratiche hacker e militanza politica nel contesto italiano.
Trenta anni di storie di hacking, di controculture, di attivismo e di militanza.

Ilenia Rossini e Ivan Severi, curatori del numero, ne parlano con AvANa BBS ed altre/i autori dei contributi raccolti e protagonisti delle esperienze di hacking e mediattivismo in Italia.

Hack the System è una monade, da qualsiasi spiraglio lo si osservi restituisce il tutto.

Zapruder - StorieInMovimento.org è una rivista quadrimestrale di storia della conflittualità sociale edito da Odradek dalla primavera del 2003.

Quando: venerdì 28 settembre 2018 alle ore 19:00
Dove: libreria caffè "La Pecora Elettrica". Via delle Palme, 158
Centocelle, Roma.

La storia dell’hacking ha origine negli anni ottanta e nei fenomeni controculturali che li attraversarono: di questa esperienza "Hack the system" (https://storieinmovimento.org/2018/04/23/quarantacinquesimo-numero/), il numero 45 della rivista di storia della conflittualità sociale "Zapruder", ha tentato di offrire una delle prime forme di narrazione
corale disponibili nel contesto italiano (e non). Nel numero emerge il tentativo di affrontare la nascita e l’evoluzione dell’hacktivism, cioè del nesso delle pratiche hacker con l’attivismo e la militanza politica, specialmente nel contesto italiano: nonostante la consapevolezza della non neutralità della tecnica, infatti, i movimenti italiani riflettono
da almeno tre decenni sull’uso sociale delle tecnologie digitali, dimostrando un particolare interesse per i nuovi media e per il loro uso ai fini di una comunicazione e una (contro)informazione libere e indipendenti.

Presenteranno il numero il collettivo Av.A.Na. (hacktivo nel CSOA Forte Prenestino fin dal 1994) e i curatori Ilenia Rossini e Ivan Severi, discutendone con alcuni degli autori dei contributi raccolti e con alcuni protagonisti delle esperienze di hacking e mediattivismo in Italia.

Oggi al Forte

10:00 - 13:00
Segreteria
15:00 - 20:00
Segreteria
15:00 - 18:30
Ciclofficina
17:00 - 21:00
Segreteria Palestra
18:00 -
Enoteca terraTERRA
19:00 -
Pub 12DeTutto
19:00 -
Sala Da The InTHErferenze
21:00 -
Taverna
ror radioabbonamento round s

DIRITTOALLACITTALOGO

STOP-TTIP

Volantino GAP fronte

notav

antifa

logo nomuos

10x100
notriv

free gaza

NOPUP


illegale è la legge, il suo costo reale

Vai all'inizio della pagina